Skip navigation

A volte si ha l’esigenza di ridurre il peso di un file pdf, tornando utile soprattutto nei casi di condivisione o cloud upload dove a volte le limitazioni di grandezza ce lo impediscono.
In windows ci saranno svariate applicazioni in grado di svolgere questo compito ma in linux e sistemi X (anche mac osx), un piccolo ed elegante script ci aiuta a sfruttare la potenza di “Ghostscript” per svolgerlo egregiamente.
Lo script si chiama “shrinkpdf” ed é stato scritto da Alfred Klomp e rilasciato sotto licenza “BSD clausola 3“.
Lo script consiste nel modificare le immagini all’interno del pdf portandole a 72dpi in modo da diminuire il peso totale del file pdf.
Devo dire che lo script funziona egregiamente ma, a 72dpi, a volte i particolari  delle immagini all’interno del pdf risultano davvero poco visibili.
Io, personalmente, ho modificato lo script creandone 3; basso, medio e alto.
Per il basso ho lasciato 72dpi, per il medio ho settato a 150dpi e per quello alto a 300dpi.
I risultati sono comunque sorprendenti in termini di riduzione del peso dei file.
Per farlo anche voi, basta editare lo script e sostituire i tre valori “72” con 150 e 300. Ricordate di rendere eseguibile lo script.
L’esecuzione da terminale é la solita:

./shrinkpdf.sh in.pdf > out.pdf

E voilà, mi si é ristretto il pdf.
Have fun. …always!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...