Skip navigation

Monthly Archives: ottobre 2015

Molte novità nel testo votato dal Parlamento Europeo che entrerà in vigore dal 15 giugno 2017.
Riporto un estratto:

Votazione finale al Parlamento Europeo per quanto riguarda l’abolizione totale dei costi di roaming: entrerà in vigore a partire dal 15 Giugno del 2017 il divieto di applicare costi aggiuntivi all’utilizzo di telefoni cellulari – per chiamate, messaggi o traffico dati – nell’area UE (e nei paesi SEE). Ma non è tutto, visto che saranno stabilite anche nuove norme più chiare sul diritto di accesso alla rete internet. “Grazie a questo accordo, l’Europa diventerà anche l’unica regione in mondo che garantisce giuridicamente internet aperta e neutralità della rete. Il principio della neutralità della rete sarà applicato direttamente nei 28 stati membri. Esso garantisce anche che non avremo internet a due velocità“, ha concluso la relatrice.”

Approfondisci su www.tuttoandroid.net

Have fun. …always!

Un malware, nel suo genere rivoluzionario , sta infettando piú di mezzo milione di smartphone al giorno soprattutto in Russia, Europa dell’est, medio oriente, e alcuni paesi del centro e sud america.
Il malware viene veicolato attraverso alcune app e una volta installato é molto difficile da rimuovere. Nella sostanza questo malware cambia il pin di accesso allo smartphone e chiede un “riscatto” per sbloccarlo.
Tra le app che inoculano il malware, troviamo:
Accurate Compass, Amazon, All-star Fruit Slash, Assistive Touch, Boom Pig, Assistive Touch, Fast Booster, Daily Racing, Fruit Slots, Hot Girls, Happy Fishing, Hot Video, Hubii News, Ice Browser, iTouch, iVideo, Indian Sexy Stories 2, Lemon Browser, Light Browser, Memory Booster, MonkeyTest, Multifunction Flashlight, Photo Clean, PinkyGirls, PronClub, SettingService, Sex Cademy, Simple Flashlight, SmartFolder, Super Mario, Talking Tom 3, TimeService, WhatsWifi, WiFiEnhancer, WiFi FTP, Wifi Speeder, WordLock, XVideo, and XVideo Codec Pack.
Cheetah Mobile’s security research team, che ha scoperto il malware, dice che la loro ” CM Security” app e l’app “Clean Master” sono in grado di rilevare l’infezione. La stessa software house, ha rilasciato una app su Play Store, Stubborn Ghost Push Trojan Killer, che spiega come rimuovere manualmente l’infezione.
Have fun, …always!

E’ previsto per oggi il rilascio dell’update di Windows 10 che introdurrà la nuova app Messaging  con l’integrazione di Skype. La nuova filosofia ricalca molto quella di iMessage di Apple ed anche la UI é molto simile a Messages di OS X.
Microsoft ha cominciato a collegare gli id di Skype con i numeri di telefono in modo da permettere di raggiungere anche le persone di cui si ha il numero ma non l’id Skype.

image

Altra novità riguarda Cortana e la capacità di riconoscere la scrittura a mano libera tramite un pennino e da lí intraprendere azioni. A detta di chi lo ha provato, in lingua inglese, il riconoscimento é tutt’altro che preciso e sembra ci sia ancora un gran lavoro da fare.
Attendiamo il rilascio e vediamo.
Have fun …always!