Skip navigation

La NowSecure, azienda di sicurezza per i dispositivi mobili, ha annunciato di aver scoperto una vulnerabilità nella tastiera SwiftKey installata in tutti i telefoni Samsung, S6 compreso, che, in questi telefoni opera con privilegi di root (installata di default e firmata con la chiave di cifratura privata Samsung) e che può essere usata per eseguire un exploit se il telefono si trova in una rete “compromessa”.
La vulnerabilità é stata annunciata al Black Hat Summit di Londra e quindi di pubblico dominio ora.
La NowSecure aggiunge di aver allertato Samsung a Novembre 2014 e che Samsung ha già rilasciato una patch a fine marzo 2015 ma solo per i devices da 4.2 in avanti.
Resta dunque il problema dei devices equipaggiati con versioni precedenti di Android ed anche la release timeline distributiva dei canali di aggiornamento per i devices per i quali é stata rilasciata la patch.
Informatevi se avete uno dei devices in questione.
Have fun. …always!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...