Skip navigation

A quanto pare, stando alle vulnerabilità 0-days scoperte da Google tramite il “Google project zero”, sembra proprio che a Cupertino qualcuno debba darsi un po’ piú da fare nel revisionare meglio il proprio codice se, ad esempio, su sette vulnerabilità scoperte, sei riguardano osX.
Guardate qui.

Che il sistema di Apple fosse quello meno sicuro tra i tre piú conosciuti, gli addetti ai lavori lo sapevano già, ma adesso comincia a diventare imbarazzante.

Have fun. ..always!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...