Skip navigation

Tempi durissimi per i siti di streaming online e non solo.
l Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della GdF sta eseguendo un provvedimento di sequestro del G.I.P. romano dott. Gaspare Sturzo che sta portando all’oscuramento di piú di 100 siti web specializzati nello streaming live e on demand di film, eventi sportivi, telefilm e altri contenuti.
Tutto nasce da una denuncia di Sky Italia che ha portato alla scoperta di un vero e proprio network per la distribuzione di contenuti di cui non possedeva i diritti. Parliamo di film, musica, concerti ed eventi sportivi sia live che on-demand.
Ora le indagini puntano a risalire ai “concessionari” di pubblicità tramite banner (ndr: di cui vivono la maggior parte dei siti in questione) che interessano grandi e stimate aziende che, c’é da scommetterci, non ci metteranno molto a costituirsi come “parte lesa” biasimando l’associare la pubblicità del proprio brand su siti di pratiche illegali.
Che dire. Vedremo come va a finire. A me peró piacerebbe capire se le aziende pubblicizzate erano davvero allo scuro del passaggio dei loro banner su questi siti o se avessero volutamente chiuso un’occhio sapendo che le visite a questi tipi di siti sono centinaia di migliaia al giorno.
Have fun. …always!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...