Skip navigation

Nonostante i livelli di produzione di hard disk in Thailandia  (che produce circa un quarto del totale) sia tornato alla normalità dopo l’alluvione dell’ottobre scorso, i prezzi restano alti sul mercato. Una speculazione che rischia di danneggiare, oltre i consumatori, anche quelle stesse aziende che hanno investito nella ricostruzione e che vedono una depressione della domanda proprio a causa dei costi alti del mercato.
Ma ‘sto mercato é sempre tra i piedi? Come ce ne possiamo sbarazzare?
Have funziona …always!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...