Skip navigation

Un profondo shock ha colpito tutte le donne, sopratutto le casalinghe, a seguito del servizio di Ballarò inerente i quotidiani e le riviste controllate da holding vicine al premier Berlusconi.
Ho difatto constatato lo stupore di mia cognata, che legge Cosmopolitan, CasaViva e Sale e Pepe, quando si è resa conto che, quand’anche di sinistra, stava contribuendo fattivamente alla ricchezza dell’odiato premier.
Visto che l’elenco dei periodici riconducibili a Berlusconi era davvero notevole, credo che anche altre persone saranno rimaste basite. (Vuoi vedere che quel diavolo di Floris lo ha fatto di proposito)
A questi dico: “tranquilli; anche D’Alema pubblica con la Mondadori che è notoriamente del Premier”.
Ciao

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...